Le ricette sciagurate: chili vegano.

Ricetta chili vegano
Cos'hanno in comune la cucina indiana e il chili?
Nulla, che io sappia. Se non che dopo essere stata in un ristorante indiano, meritevole di ogni positivo superlativo assoluto, sono stata vittima di un'implacabile voglia di chili.
E se qui a Padova siamo carenti di pentolame, ci rifacciamo con una dispensa carica di legumi e cereali della quale Kayla Itsines sarebbe fiera - sorvoliamo che si tratti di barattoli.
Cos'abbia innescato la reazione cibo indiano-cibo messicano non lo so, ma credo che una latente voglia di viaggiare possa essere la colpevole.

***
Ho inserito questa ricetta in quelle sciagurate (qui la torta salata in padella) per due motivi: uno è chè devo tutelarmi nel caso qualche messicano abbia intenzione di accusarmi di blasfemia gastronomica per aver veganizzato il chili: lo fanno gli italiani con le pizze all'ananas (non mi ci includo perchè è stata la mia preferita negli anni adolescenziali), lo faranno anche i messicani con le vegetariane italiche.
E due, perchè ho utilizzato legumi in scatola, omesso le spezie e pesato il bulgur con un bicchiere di plastica. Ora vado a confessarmi.

Ingredienti per 2 porzioni molto abbondanti (come piatto unico) 
- 1 lattina di fagioli rossi da 300g circa
- 1 lattina di mais da 300g circa
- 1 lattina di piselli da 400g circa
- 500-600g di passata di pomodoro
- 1 bicchiere di plastica di bulgur di soia
- 1 scalogno grosso
- 2 carote grosse
- 2 peperoncini secchi piccoli
- 2 cucchiai rasi di mix di erbe aromatiche (vedi note)
- sale quanto basta
- olio quanto basta
- acqua

In una pentola capiente versa un filo d'olio e lo scalogno tritato, e fai soffriggere per un paio di minuti a fuoco medio-basso.
Aggiungi le carote pelate e tagliate a pezzetti, fai andare per un altro paio di minuti e poi aggiungi la passata e un bicchiere d'acqua. Lascia cuocere fin quando le carote non saranno diventate tenere.
A questo punto unisci fagioli, mais, piselli, bulgur e fai cuocere per 10-15 minuti (controlla comunque i tempi di cottura del bulgur e, nel caso fossero più lunghi, lascia ancora sulla fiamma).
Infine aggiungi il peperoncino e il mix di erbe o spezie, aggiusta di sale e termina con l'olio a crudo.

Alcune note
Puoi cambiare gli ingredienti come vuoi: fagioli neri al posto dei rossi, più mais e meno piselli, carne al posto del bulgur, cipolla invece che scalogno, paprika e niente peperoncino
Se li hai, sostituisci il mix di erbe aromatiche con uno per chili (o creane uno tu con cumino e coriandolo in polvere).
Ottimo mangiato come piatto unico insieme al chapati indiano (puoi sempre spacciarla come cucina fusion).

Etichette: , , , , ,